Situazione pere biologiche di provenienza nazionale raccolto 2019

By | 09/12/2019

La situazione della produzione 2019 delle pere italiane biologiche è stata fortemente deficitaria sia dal punto di vista quantitativo che dal punto di vista qualitativo. Si stima, rispetto al 2018, una riduzione di prodotto di circa il 60% dovuta ad un andamento climatico non ottimale seguito da attacchi di “cimici” in alcune zone di produzione vocate come l’Emilia Romagna. Inoltre alcuni areali produttivi sono stati colpiti da forti e ripetute grandinate.
Da segnalare che quest’anno i frutti presentano una grammatura molto elevata, oltre gli standard richiesti dalla ristorazione collettiva.
Data la situazione, la disponibilità di prodotto per la ristorazione scolastica arriverà, presumibilmente, solo fino alla fine dell’anno in corso.
Dalla fine di febbraio è previsto, come di consueto, l’arrivo di pere biologiche dal Sud America.

Situazione pere biologiche di provenienza nazionale raccolto 2019