Concorso promosso dalla Regione Emilia Romagna “BIOLOGICO & CLIMA: UN’ALLENZA PER IL FUTURO”

By | 04/03/2020

Il concorso ha come tema il ruolo dell’agricoltura biologica per il contrasto al cambiamento
climatico. Il 28 novembre 2019 il Parlamento Europeo ha approvato una risoluzione che dichiara
l’emergenza climatica nell’Ue e nel mondo e ha chiesto alla Commissione europea di adottare una
strategia in grado di raggiungere la neutralità climatica al più tardi entro il 2050 nell’ambito del
piano per il Green New Deal lanciato dalla nuova Presidente della Commissione Ursula Von Der
Leyen. Un grande piano per il clima equivalente al più ampio programma di trasformazione
dell’economia e della società europea dai tempi del Piano Marshall. All’interno di questa visione, è
fondamentale sostenere nella politica agricola comune un maggiore impegno nelle politiche
climatiche di mitigazione e di adattamento, in relazione alle quali risultano temi prioritari la
gestione sostenibile delle risorse idriche, la tutela e il recupero dei suoli e della biodiversità, oltre
che la promozione di una dieta sostenibile per ridurre le emissioni, il forte impatto idrico della
produzione alimentare e salvaguardia gli ecosistemi terrestri e marini. Concetti ben consolidati nei
principi e nelle regole dell’agricoltura biologica che in Ue è normata dal 1991 attraverso appositi
Regolamenti e i cui prodotti hanno in etichetta il logo europeo. Biologico & Clima – bando di concorso