Bologna: educazione alimentare nelle scuole

By | 25/10/2017

Il progetto A TAVOLA! si rivolge ai bambini delle scuole dell’infanzia (3-5 anni) e ai bambini delle scuole primarie (6-10 anni) di Bologna con l’obiettivo di realizzare un percorso didattico sul tema dell’educazione alimentare, ambientale e del non spreco. Si tratta di un concorso bandito da Ribò e Antoniano, con il patrocinio del Comune di Bologna.

Le classi, iscritte al concorso dall’insegnante di riferimento, sono invitate a cimentandosi sul tema dell’educazione ambientale e del non spreco producendo materiale creativo (vedi regolamento). Durante l’anno scolastico le classi partecipanti lavoreranno con il materiale didattico che verrà messo a disposizione sul portale Riboscuola.it, e saranno invitate a realizzare: 3 ricette (scuole dell’infanzia) e il testo di una canzone (scuole primarie).
Il progetto prevede, inoltre, una giornata di formazione per gli insegnanti delle classi che aderiscono al concorso.

Una commissione composta da rappresentanti di Ribò, Antoniano e Comune valuterà le proposte pervenute e selezionerà le due classi vincitrici. Come premio i bambini delle due classi vincitrici accompagnati dai loro insegnanti, saranno invitati a trascorrere una giornata presso la sede dell’Antoniano per registrare la canzone e preparare le ricette (tenendo presente le avvertenze necessarie di sicurezza e igiene). La giornata si concluderà simbolicamente nella mensa Padre Ernesto, in cui i pasti distribuiti nel mese di presenza delle classi saranno garantiti grazie dalla donazione di Ribò.
A tutte le classi partecipanti sarà regalato un cd dello Zecchino d’Oro con la canzone vincitrice.